Project Based Learning: un approccio didattico basato sulla partecipazione degli studenti che, attraverso il lavoro in piccoli gruppi, indagano una domanda di partenza e, scomponendola in tante sotto domande, arrivano a realizzare un prodotto comune da presentare al pubblico.

È quello che hanno sperimentato gli studenti e le studentesse di 4°G e 4°H, scegliendo come tema da analizzare la complessa realtà della schiavitù moderna.

Per un periodo di quattro mesi le due classi si sono incontrate con cadenza settimanale e si sono organizzate per investigare tanti aspetti a volte anche ignorati della schiavitù ai giorni nostri e dei movimenti abolizionisti che, proseguendo una tradizione antica quanto la stessa piaga che contrastavano, si sono sviluppati nella nostra realtà globale.

Il lavoro comune, sviluppato attraverso momenti di progettazione, produzione e feedback, si è concluso con un prodotto originale che raccoglierà tutti i contenuti realizzati dai singoli gruppi e che è stato presentato a dodici classi dell'istituto suscitando molto interesse sul tema e molta attenta partecipazione. 

An innovative learning approach: PBL 

Project Based Learning is a way of didactic approach based on team working, aimed at investigating a research question and developing a final presentation of the proposed topic.

Before Christmas our classes 4°G and 4°H met for the first time with the aim of setting up the project about modern slavery, the work started with the vision of a Ted Talk video about how enslaved people are treated nowadays.

Later the two classes were divided into twelve groups and each of them developed a sub-question about a specific aspect of modern slavery.

The difference steps of the project (planning, creation and the feedback) collided into a final digital product that has been presented to twelve classes of our school: the audience reacted in a satisfactory way, showing interest and participation.

Guarda il Video


Pubblicata il 03 maggio 2017